Salone del Mobile di Milano: l’ispirazione italiana dell’arredamento

Tra un mese o poco più comincerà la fiera del Salone del Mobile di Milano che è l’ ispirazione italiana dell’arredamento dell’anno.

Salone del Mobile di Milano: l’ispirazione italiana dell’arredamento-1

Amy da tavolo

È passato molto tempo da quando, nel lontano 1961, venne presentato per la prima volta al pubblico il Salone del mobile, realizzato con l’obiettivo principale di rilanciare l’export italiano dopo la saturazione della domanda interna del dopoguerra.

Salone del Mobile di Milano: l’ispirazione italiana dell’arredamento-2

Atomic wall

Si tratta di un evento che ha davvero fatto la storia del design italiano, che rappresenta l’ ispirazione italiana dell’arredamento, e che ora, 55 edizioni dopo, è pronto a tornare più ricco che mai.

Salone del Mobile di Milano: l’ispirazione italiana dell’arredamento-3

Basie da tavolo

L’anno scorso il Fiera Milano a Rho ha accolto più di 1300 espositori e oltre 370.000 visitatori e quest’ anno ci si prepara a numeri simili.

Salone del Mobile di Milano: l’ispirazione italiana dell’arredamento-4

Galliano wall

Quest’anno inoltre, accanto al Salone Internazionale del Mobile, troveranno spazio le biennali Euroluce e Workplace3.0.
Salone del Mobile di Milano: l’ispirazione italiana dell’arredamento-5

Hanna wall

La prima è un’ esposizione internazionale sull’ illuminazione, giunta ora alla sua 29esima edizione, che accoglierà quest’anno 450 tra i migliori espositori del settore a livello mondiale.

 


sdm-6

Janis da tavolo

La seconda invece è una manifestazione dedicata all’arredo degli ambienti lavorativi, lanciata per la prima volta nel 1982 come Eimu, diventata poi SaloneUfficio nel 2008 e infine, appunto, Workplace3.0 nel 2015.

sdm-7

Parker wall

Oltre a queste, si festeggeranno i 20 anni di SaloneSatellite, da sempre trampolino di lancio per i giovani creativi, con una speciale “Collezione SaloneSatellite 20 anni”.

 

sdm-8

Turner Floor

Si tratta infatti di una collezione di pezzi fatti disegnare appositamente da designer internazionali, che hanno visto gli esordi della loro carriera al SaloneSatellite, diventando punti di riferimento e fonte dell’ ispirazione italiana dell’arredamento.

sdm-9

Diana table lamp

Infine, come nelle scorse edizioni, anche quest’anno, sempre all’interno del Fiera Milano a Rho, avrà luogo il Salone Internazionale del Complemento d’ Arredo, in cui l’attenzione sarà concentrata sull’ importanza degli accessori nella valorizzazione dell’ arredamento d’ interni.

sdm-10

Hanna floor lamp

Inoltre quest’ anno verranno lanciate per la prima volta due nuove iniziative legate alla luce e all’ ambiente di lavoro: “DeLightFuL” (Design, Light, Future, Living) e “A Joyful Sense at Work”.

 

 

sdm-11

Marcus table lamp

Insomma, anche questa in questa 56esima edizione, il Salone del Mobile, da sempre fonte dell’ ispirazione italiana dell’arredamento, si presenta come la fiera d’ arredamento per eccellenza, ponendosi come un’ importante vetrina internazionale per l’arredo italiano.
sdm-12

Sinatra floor lamp

sdm-13

Armstrong da terra
sdm-14

Piantana Botti
sdm-15

Evans da terra

sdm-17

Lettera D della Graphic Collection
sdm-18

Lettera M

 

sdm-19

Lettera S

 

sdm-20

Simbolo $

sdm-21

Botti Supension

 

sdm-23

Kravitz Suspension

sdm-24

Hanna Suspension
sdm-25

Ike suspension

Allora, verrete anche voi al Salone del Mobile quest’anno?

Scopri quello che è successo l’anno scorso.

Leggi anche: Salone del Mobile 2016 – L’esposizione più grande del design e arredamento

Seguici su Pinterest!

Subscribe
Notify of
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments