The Cosmopolitan of Las Vegas

Rockwell Group, hanno il segreto per illuminare il tuo mondo

Con il desiderio di creare ambienti immersivi, Rockwell Group adotta un approccio interdisciplinare per la sua varietà inventiva dei progetti. Sulla base nel centro di New York, con uffici satellite a Madrid e Dubai, la nostra innovativa architettura di fama internazionale e la società di progettazione specializzata in hospitality, culturale, sanitario, educativo, di prodotto, il teatro e il design del film.

St. Regis Doha

Crafting un concetto narrativo unico e individuale per ogni progetto è fondamentale per l’approccio design di successo del Rockwell Group. Dal quadro generale fino all’ultimo dettaglio, il racconto informa e guida il progetto. La perfetta sinergia di tecnologia, artigianato e design si riflette in ambienti che uniscono la tecnologia high-end video, oggetti fatti a mano, gli effetti speciali e le attrezzature personalizzate e mobili.

NOBU 57

Al Nobu 57, cibo e architettura si uniscono in un concetto di stratificazione e pieghevole, il suo vocabolario visivo ispirato al mare e villaggi di pescatori giapponesi, evocando allo stesso tempo in continua evoluzione del design del Nobu originale a Tribeca.

Nobu Hotel Caesars Palace

La voce del legno di noce chiama avventori dalla via nella calma del bar al primo piano. Una increspatura riferimenti modello di piano il letto dell’oceano e la barra superiore pesante scavate sembra galleggiare sul incandescente onice come bobbing legni.

Nobu Hotel Caesars Palace

Nobu Hotel Caesars Palace

Le pareti e le colonne sono rivestiti in scandole TimberStrand delle case vernacolari giapponesi. Le conchiglie abalone che formano il galleggiante lampadario come un banco di pesci sballottato dalle onde.

The Cosmopolitan, Las Vegas

Off questa lobby è il sogno bar Vesper con il soffitto ricoperto di rete metallica a guardare come una nuvola, e scintillanti argenti e bianchi in tutto lo spazio. Il lampadario è un 3-storia a più strati, lounge e bar, coperto con una stringa ondulato e cortina di cristallo.

The Cosmopolitan of Las Vegas

La discoteca Marquee rivoluziona l’esperienza nightclub di Las Vegas, con 20.000 metri quadrati piscina coperta e il giorno del club, un uno-di-un-tipo multi-livello locale notturno stadio all’interno, e una serie di danza discreto e ambienti di soggiorno: il Long Bar , il Bar Cripta, la Rotonda bar, e la sala Boom Box.

The Cosmopolitan of Las Vegas

The Cosmopolitan of Las Vegas

The Cosmopolitan of Las Vegas

Al ristorante Jaleo, Rockwell Group Europe ha preso spunto da chef José Andrés ‘radici e influenze spagnole, con spazi vibranti come una paella Grill con stravaganti modelli in bronzo di pesce, olive e tovaglioli sul terrazzo al piano, una sala da pranzo principale, circondato da laser -taglio tessuto che riprende il tradizionale mantiglia spagnola, e il Bar Jose nel retro che strizza l’occhio tecniche surrealista spagnolo.

The Hudson Yards Culture Shed

The Hudson Culture Shed costeggia la High Line, ma i rendering mostrano una scala di collegamento tra i due, così i visitatori potranno passeggiare tra gli spazi pubblici. Il capannone sarebbe uno spazio flessibile, disponibile per spettacoli, installazioni, e altro ancora.

The Hudson Yards Culture Shed

Non c’è esatta data di inizio lavori elencati nella EAS, ma dice che ci si aspetta di essere completa e operativa nel 2017. Si rileva inoltre che la costruzione durerà circa 24-36 mesi, in modo che significa lavoro potrebbe iniziare nel 2014.

The Hudson Yards Culture Shed

The Hudson Yards Culture Shed

Ma con grandi progetti come questi, le cose non sembrano andare come previsto, quindi non saranno con il fiato sospeso.

Subscribe
Notify of
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments