Chanel Miami

Peter Marino rinnova la boutique Chanel di Miami

Il riferimento iconografico Chanel prevale in tutti i mercati, e l’Italia non fa eccezione. La ristrutturazione di questo spazio nella zona di lusso di Miami, è stato realizzato dall’architetto Peter Marino, che è stato la creazione di spazi per la casa di moda francese per quasi due decenni: grafica del marchio in bianco e nero, esprime il senso pieno di Coco Chanel all’interno dello spazio, la progettazione dell’architettura identità nella boutique.

bl-master-bedroom-750

L’aspetto culturale di Chanel, rende omaggio al suo passato, aggiungendolo alla modernizzazione del sito.

Chanel Miami

Tutto si fa riferimento nel negozio recentemente riprogettato in Bal Harbour a Miami. L’esterno assomiglia ad una scatola di luce fotografica, con una facciata in marmo bianco radioso, illuminato da ampie vetrate che catturano gli sguardi più curiosi. L’interno è stato completamente trasformato, con superfici lucide, colori pastello e le diverse tonalità di oro scintillante.

SEE ALSO – Design ed Illuminazione: 5 lampade da tavolo per Hotel

Chanel Miami

“Questo boutique ha una sensazione più morbida, a causa della sua tavolozza e ambiente soleggiato nella periferia di Miami”, dice Marino. Il tema di questo negozio è l’energia, l’aria, la luce e tutto colorazione oro che valorizza lo spazio. L’eleganza di estetica è solo un dettaglio, così come rivestimenti murali, mobili coperto la foglia d’ebano e tappeti disegnati da Marino stesso, che ricorda la firma Chanel. Il negozio offre borse, profumi, gioielli, orologi, calzature e cosmetici.

Chanel

SEE ALSO – Intervista esclusiva: WOK Design

Chanel

La collezione d’arte è altrettanto impressionante, con opere appositamente commissionate di artisti come Peter Dayton, Marc Swanson, e Liza Lou.

German fashion progettista Karl Lagerfeld con New York architetto Peter Marino

dl-heritage-750

Le enormi ornamenti di cristallo con sottili rivelano indubbiamente Mademoiselle Chanel, che era noto per visualizzare grappoli di cristalli attorno al suo famoso appartamento di rue Cambon 31.

Subscribe
Notify of
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments